Nando  ti invita
a lasciare un tuo
gradito commento
poesie 4
     Come la notte dei primordi
Come la notte dei primordi
Il tutto si confonde
nel minimo possibile...
mentre gli sguadri sofferenti
si incrociano nel tempo
mai vissuto....
ove tu sei il tempo
ed io la materia.
Donna
Il sole illumina la terra
solo perche la tua bellezza
sia contemplata
ed ammirata da me
rendendomi cosi.....
un immortale mortale.
Offesa
Siete degli ingenui
se pensate che
le porte della verita
siano d oro
ricoperte di brillanti.
Ti puntano il dito
Ti puntano il dito
coloro che sono
..pioggia sott acqua
e neve sul sole.
Dove tutto è materia vivente Dove tutto
è materia vivente
dove il veleno
è impotente
dove il domani è sconosciuto
dove la luce..il buio
...i tempi, sono presenti
.....io incontrero te
..e ti amero ancora.
Il tempo passa
Il tempo passa
.....inesorabilmente
anche mentre sto scrivendo
questa poesia...
e mentre ti amo
passa il tempo
e noi finiremo....
lontano in dimensioni ove
tu ed io...saremo il tempo stesso.
Ferdinando Amatore
 
 
4
10